CONCLUSIONE

IL VOLPINO ITALIANO

Questo conclude la nostra breve presentazione che mostra l'esistenza della razza distinta del Volpino Italiano nel corso di migliaia di anni sulla base di antichi manufatti, foto pittoriche e ritagli di giornale.

I membri del North American Volpino Club e del Volpino Italiano Club of America hanno pedigree che risalgono a 16 generazioni, 7 generazioni che attualmente vivono in America.

Stiamo cercando persone che sappiano come ottenere l'approvazione dell'AKC. AKC ha permesso alla Toy Eski di cambiare il suo nome da Volpino a Toy Eski, a causa delle pressioni degli allevatori americani di Eskimo. Ciò sta causando un grande abuso di potere. Attualmente i club di razza di 19 paesi in tutto il mondo hanno riconosciuto il Volpino Italiano per molti anni, inclusa la FCI dal 1903 e non riconoscono gli eschimesi americani.

Ci sono centinaia di Volpino in America, Canada e in tutto il mondo, tra cui Italia, Finlandia, Russia, Germania, Svezia, Svizzera, Irlanda, Inghilterra, Brasile e altri che vorrebbero competere qui in America con l'AKC. Crediamo che, poiché non ci sono molti soldi dietro il Volpino Italiano, è il motivo per cui l'AKC non li approva. È politico. Ma senza dubbio la razza Volpino Italiano non può essere negata e per favore se avete un Toy Eski rendetevi conto che è davvero un Volpino con una storia romantica molto bella.

Sono le bandiere dei paesi che riconoscono il Volpino. In America, solo l'UKC li riconosce.

L'UMAVI è il Grand-Father Club in Italia, che regola tutti gli altri paesi.

Terralea Collins è Jr. President che rappresenta, America e Canada

Quando vengono apportate modifiche allo Standard o ad altre questioni riguardanti la modifica dello Statuto, ogni Presidente Jr di ogni paese viene informato di votare a favore o contro la modifica. Queste modifiche vengono quindi inviate a ENCI e FCI per l'approvazione finale.